batteria

corso


1) Tecnica base del rullante e studio approfondito dei 26 rudiments
2) Solfeggio ritmico ed esercizi base con l’applicazione dei 26 rudiments. TESTI: “D.agostini vol. 1 Buddy Rich,s” Modern interpretation of snare drum rudiments, “Stick Control”
3) Studio dei 3 camps in 8 modi.
4) Studio approfondito dei paradiddles con il metodo americano TESTI : “ J.Rhotman”
5) Studio dei ritmi vari: rock, blues shuffle, funk,ecc.. TESTI: C.Appice, R. Latam
6) Studio della grancassa.TESTI:”Bass Drum Control C.Barl.
7) Scomposizione dei rudiments su tutto il set. TESTI: F.Malfi.
8) Studio della poliritmia coordinazione e indipendenza degli arti.TESTI: W. Scotti, Jim Chapin vol .1, 4 way coordination
9) Studio della lettura delle partiture con esercizi vari.
10) Applicazioni pratiche dei vari ritmi studiati suonando su basi musicali minus one
11) accordatura dello strumento.
12) tecniche x la registrazione dello strumento
13) nozioni di informatica musicale,programma “logic,sound forge ecc”
N.B.
Il materiale didattico sarà fornito in dotazione agli allievi in formato CD


insegnante Gino Pisani

Gino Pisani nasce a napoli il 16/01/1969. Inizia lo studio della batteria all’età di 10 anni al liceo musicale”Bellini” di Napoli dove rimane per circa tre anni studiando solfeggio e tecnica base. Continua poi i suoi studi da autodidatta fino all’età di 18 anni suonando intanto nei locali di Napoli. Continua poi gli studi di perfezionamento sotto la guida del maestro Fredy Malfy e partecipando a stage con: Alfredo Golino, Peter Erskine, Dave Weckl, Vinnie Colaiuta, Akiro Jimba, Agostino Marangolo, Gregg Bissonette, Billy Cobham, Horancio el negro Hernandez, Cristian Mayer, Mike Portnoy e Jack Dejohnette. Inizia quindi ad insegnare batteria in varie scuole private. Essendo polistrumentista si dedica anche alla composizione e agli arrangiamenti, suonando intanto con vari artisti in giro per l’Italia ed Europa.

insegnante: Gino Pisani