chitarra jazz e classica

corso


La chitarra è uno strumento versatile rivolto a molteplici generi musicali, principalmente è necessario conoscere i suoni derivanti dalla "sei corde", dando largo spazio allo sviluppo dell'orecchio. Contemporaneamente si lavora sull' armonia, concentrandosi direttamente sui brani, per avere un confronto diretto tra teoria musicale e pratica.


insegnante Roberto Macario

Nato a Torre del Greco il 10 luglio 1981.
Nel 1996 inizia gli studi di chitarra classica e solfeggio con i maestri Claudio Bottino e Antonio Ferrigno presso il Centro Musicale “Lorenzo Perosi” di Napoli. Durante il corso degli anni si dedica al repertorio solistico svolgendo un’intensa attività concertistica.
All’età di 18 anni inizia a collaborare con vari musicisti e band locali. Tali esperienze gli consentono di studiare e approfondire diversi generi musicali. Dotato di un’ottima tecnica e di un buon gusto musicale viene spesso scritturato da prestigiosi studi di registrazione del territorio campano.
Nel 2003 si avvicina alla musica brasiliana. Fonda il quartetto “Batida” con l’intento di proporre brani classici del repertorio brasiliano. Con i Batida partecipa a numerosi spettacoli, manifestazioni ed eventi pubblici.
Nel 2006 intraprende gli studi di chitarra jazz, armonia e tecnica dell’improvvisazione con il maestro Francesco Esposito.
Affascinato dalla musica jazz è alla continua ricerca del proprio stile ispirandosi a grandi chitarristi, tra i preferiti: Wes Montgomery, Jim Hall, Joe Pass, Tal Farlow, Barney Kessell, ed a pianisti del calibro di Barry Harrys, Bud Powell e Bill Evans. Nel 2014 partecipa al concorso internazionale per giovani chitarristi “Il Genio di Eddie Lang” piazzandosi in finale nei primi tre posti.
Attualmente continua gli studi di chitarra jazz, si dedica alla composizione di brani inediti, collabora con molti artisti della scena campana, insegna chitarra jazz, classica e moderna e si esibisce in trio proponendo i propri brani inediti e standard jazz.

insegnante: Roberto  Macario